Le cose non sono soltanto cose, recano tracce umane, sono il nostro prolungamento.
Gli oggetti che a lungo ci hanno fatto compagnia sono fedeli, nel loro modesto e leale. Quanto gli animali o le piante che ci circondano. Ciascuno ha una storia e un significato mescolati a quelli delle persone che li hanno utilizzati e amati.
Insieme formano, oggetti e persone, una sorta di unità che si lascia smembrare a fatica
(Flem)